Archivi categoria: Machine Learning

Tutti i miei articoli sul Machine Learning

Machine Learning Framework: link

I vari framework di machine learning delle Big della Tech:

Infine un canale YouTube sul DeepLearning: DeepLearning.TV

Machine Learning: links

Per la rete ho trovato un serie di link utili, li scrivo come nota personale e anche perchè  del materiale  potrebbe servire a molti.

Video Lezioni:

Altro materiale utile:

Machine Learning – Alberi di decisione

Google Developers sul suo profilo Youtube sta pubblicando delle  video-tutorial sul machine learning. I primi due video parlano degli alberi di decisione (linko wikipedia inglese perchè è più completa).
Vedendo i video mi è tornata in mente la mia tesi, in cui ho analizzato le firme grafometriche e dove ho usato un albero di decisione “fatto a mano” per classificare. Così mi son messo a scrivere un pò di codice python per far pratica con i metodi automatici. Continua a leggere

Deep learning: links

These are some useful links that I found about Deep Learning:

Classificazione pazienti con la SLA tramite SVM integration

Negli ultimi mesi ho lavorato al progetto di Reti Neurali il cui obbiettivo era quello di avere una buona classificazione di pazienti con la S.L.A.
Partendo dalla feature selection tramite il t-score e il cat-score, ho  utilizzato SVM con kernel lineare per la classificazione. Infine ho usato un approcio MultiView Learning per l’integrazione di più viste, provando a migliorare la classificazione delle singole viste.
Tutto ciò usando l’ambiente R

 

Lo script R che ho scritto per creare le k-fold: MakeKFold.r

Network Anomaly Detection con Conformal Prediction

Dopo mesi di lavoro, io con i colleghi Alessandro ed Emanuele  abbiamo finito il nostro lavoro di sperimentazione sull’applicazione del Conformal Prediction al network anomaly detection, per l’esame di Sicurezza del prof. De Santis (@Unisa)

Pochi mesi fa avevamo rilasciato il nostro codice in python, oggi rilasciamo anche le slide della nostra presentazione con i risultati degli esperimenti effettuati sul dataset MAWI.

Update: L’algoritmo di Conformal Prediction utilizza il concetto di p-value. Un bell’articolo che lo riguarda è questo di Wired